Slider Loading
  • img01

    IL DISTURBO DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

    IMPARA A CONOSCERLO E SCOPRI COME CURARLO Scorpi di più
  • img02

    IL DISTURBO DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

    IMPARA A CONOSCERLO E SCOPRI COME CURARLO Scorpi di più
Terapie
  • Terapia per i Disturbi del Comportamento Alimentare
  • Terapia Dimagrante
  • Terapia Estetica

Ad ogni problema la giusta risposta

Maggiori dettagli
Lo Specialista
  • Anni di esperienza sul campo
  • Dedizione e abnegazione
  • Decine di casi di trattamenti di successo

Il professionista su cui contare.

Maggiori dettagli

Lo sapevi che...?

  • si può soffrire di Binge Eating Disorders ed essere normopeso o sovrappeso.
  • seguire una dieta dimagrante può peggiorare le perdite di controllo sul cibo.
  • solo uno Specialista può guidare il paziente, passo dopo passo, fino alla sua guarigione.

Guarda i video introduttivi

Presentazione del dott. Roviglio

Conosci il Dott. Roviglio e il suo metodo terapeutico.

Perché il cibo è così irresistibile?

Perché si passa inavvertitamente da piccoli pasticci ad una dipendenza.

Vuoi ulteriori informazioni?

FAQ

Trova qui le risposte ai tuoi dubbi.

Potresti essere un B.E.D.:

  • se hai avuto degli episodi di perdite di controllo del cibo lontano dai pasti e difficoltà a smettere di mangiare,
  • se talvolta hai la sensazione che il cibo ti domini,
  • se mangi anche se non hai fame,
  • se ti senti in colpa per questi comportamenti.

Il B.E.D. viene diagnosticato più facilmente in soggetti adulti tra i 30 e i 50 anni ed oltre ma l’età non è fondamentale.
Per te può essere un problema latente che va analizzato in maniera profonda.

Quando mangi molto più rapidamente del normale fino ad avere la sensazione dolorosa di essere “troppo sazi”.
Quando mangi grandi quantità di cibo pur non sentendo fame, in solitudine a causa dell’imbarazzo di quanto si sta ingerendo.
Quando provi disgusto, depressione o intensa colpa dopo aver mangiato troppo.

Probabilmente stai adottando una metodologia scorretta e non hai forza di volontà per resistere al cibo allettante.
La terapia cognitivo comportamentale risulta essere il trattamento più efficace per la cura di determinati disturbi.  
Ti occorre una prima fase di riabilitazione nutrizionale per regolare il tuo stile alimentare a cui seguiranno degli incontri atti a fornirti strategie utili ad arrivare all’obiettivo, raggiunto il quale seguirai un periodo di mantenimento per prevenire le possibili ricadute.

Il cibo è più potente della tua forza di volontà; dimagrire è un percorso lento che non puoi affrontare da sola.

Ultime Notizie

Rimani sempre InFORMAto sul B.E.D.

il flagello della globesity

Recentemente l’opinione pubblica ha dichiarato guerra al sovrappeso, di cui sono affetti sei milioni di italiani. Ben un terzo della popolazione nazionale si trova in qu ...

Leggi
Come affrontare il carb Craving

In alcuni momenti della giornata mangiare cibi ricchi di carboidrati (snack, pizza, dolci..) aiuta a tenere sotto controllo lo stress facendoci sentire gratificati. Se co ...

Leggi
Cibi (davvero) light?

I cibi light (detti anche low fat) sono consigliati nelle diete ipocaloriche perché poveri di grassi e ideali per un efficace controllo del peso.Ma sarà davvero così?Seco ...

Leggi
Cosa dicono i miei pazienti