Tutti i campi sono obbligatori. Privacy Policy

Chiudi il pannello.

News

Le ultime notizie sul Binge Eating Disorders (BED)

  • Home
  • News
  • OBESITY DAY: L’IMPORTANZA DELLA PREVENZIONE

OBESITY DAY: L’IMPORTANZA DELLA PREVENZIONE

10 ottobre 2018 in LFR Quotes

In Italia ogni anno muoiono 57mila persone per i chili di troppo o il sovrappeso e la metà degli italiani soffre di nevrosi del peso: si controlla quotidianamente sulla bilancia.

Questa “psicosi” però non aiuta a prevenire la malattia ma la consapevolezza del problema è un passo importante anzi, necessario per “cambiare prospettiva”.

L’obiettivo è vivere una vita sana, che garantisca il benessere. E da dove iniziare? Muovendosi di più. Camminare è il primo consiglio utile per combattere e prevenire i chili in eccesso. Passeggiare tutti i giorni a passo spedito per almeno 10 minuti deve diventare un’abitudine salutare per le persone di tutte le età.

Oltre all’attività fisica, lo strumento-chiave per conservare il giusto peso è una sana alimentazione basata sulla dieta mediterranea e sul concetto del piatto sano ideato dall’Università di Harvard. Occorre dividere il piatto in spicchi di diverse dimensioni in base al tipo di alimento che si prende in considerazione. Le verdure e gli ortaggi occupano la parte maggiore (da prediligere le verdure di stagione, variando spesso i colori), la frutta andrà a completare l’altra metà. La restante parte del piatto va divisa ulteriormente tra i cereali integrali (pasta, pane, farro, orzo, riso, avena.. Da evitare i cereali raffinati ricchi di zuccheri) e le proteine (legumi, carni bianche, uova, pesce... da limitare il consumo di carni carni rosse e processate).

“Prevenire è meglio di curare”, iniziamo quindi dalla nostra tavola e da uno stile di vita corretto.

In fondo se impariamo a mangiare sano, vivremo sicuramente.. alla grande!