Tutti i campi sono obbligatori. Privacy Policy

Chiudi il pannello.

News

Le ultime notizie sul Binge Eating Disorders (BED)

LA COLAZIONE DEI CAMPIONI

27 giugno 2019 in LFR Quotes

La colazione è il pasto più importante della giornata quindi meglio iniziare con il piede giusto facendo scelte alimentari corrette.

Il latte e i derivati (latte & yogurt, meno spesso i formaggi) sono i più gettonati dagli italiani; un’ottima fonte di proteine ad alto valore biologico, calcio, zinco, vitamina A, B2, B6 e B12. E contrariamente a ciò che si pensa il colesterolo nel latte intero è presente in quantità ridotta (circa 12mg/100ml).

Ideale sarebbe associare i latticini con i cereali (meglio se arricchiti in fibre), facendo però attenzione al quantitativo di zuccheri aggiunti durante il processo di lavorazione (porzione standard 30g). Leggete con attenzione l'etichette nutrizionale e scegliete con attenzione quelli che ne contengono meno.

Attenzione alle fette biscottate: data la bassa quantità di acqua e la maggior quota di carboidrati e grassi sono più caloriche del pane (400 calorie per 100g di prodotto). Se proprio non si riesce a farne a meno, optate per quelle integrali.

Il consumo di crostatine, merendine, brioche, lievitati come biscotti non dovrebbero far parte della colazione quotidiana perché poco energetici e a basso valore nutrizionale; dovrebbe invece diventare abitudine consumare a colazione frutta fresca perché ottima fonte di vitamine e sali minerali.

È bene ricordare che saltare la colazione non è un’abitudine salutare perché predispone a complicanze metaboliche. Questa tendenza è tipica degli adolescenti ma sta iniziando a prendere piede anche tra i bambini più piccoli aumentano il rischio di obesità.

Cosa consiglia il dietologo? Variare facendo scelte salutari e nutrizionalmente corrette. Un giorno latte e cereali, l'altro yogurt con frutta fresca di stagione così da non essere schiavi della routine.

Mangiare Sano per Vivere alla Grande.