Tutti i campi sono obbligatori. Privacy Policy

Chiudi il pannello.

News

Le ultime notizie sul Binge Eating Disorders (BED)

  • Home
  • News
  • SPORT IN ESTATE: Sì MA IN MANIERA CORRETTA

SPORT IN ESTATE: Sì MA IN MANIERA CORRETTA

17 agosto 2020 in LFR Quotes

Con questo caldo è difficile fare sport, ma non impossibile!Praticarlo nelle ore più calde è pericoloso, più sensato dedicarsi all’attività fisica al mattino presto o alla sera.

Leggi l’articolo della Dott.ssa Beatrice Roviglio, farmacista specializzata in Alimentazione e Nutrizione Umana.

“Chi dorme non piglia pesci” e non si mette in forma, si potrebbe aggiungere.

Per chi è al mare o al lago meglio sfruttare le ore più fresche (dalle 6:00 alle 9:00) oppure dopo le 19 con un’allegra corsa, una camminata o una energetica biciclettata.

Ma come alimentarsi per avere il “carburante” giusto? Una tazza di tè accompagnata da una fetta di pane spalmata di marmellata da mangiare 45 minuti prima di mettersi in movimento; no invece al caffellatte o alla spremuta d’arancia perchè troppo acida.

Tornati dall’allenamento occorre idratarsi e recuperare energie con una gustosa macedonia di frutta fresca & yogurt.

Per quanto riguarda la ripartizione delle calorie, l’ideale sono cinque piccoli pasti: colazione, spuntino, pranzo, merenda e cena, evitando cibi pesanti nei 60-90 minuti prima dell’esercizio. Altrettanto importante, a maggior ragione in questa stagione, è bere molto, aumentando l’acqua se si praticano sport di resistenza. L’integrazione con sali minerali, durante e dopo l’attività, può essere utile se si suda molto o fa molto caldo.

Senza esagerare e nei momento giusti, praticare sport è indispensabile per corpo & mente. Provare per credere