Tutti i campi sono obbligatori. Privacy Policy - Cookie Policy

Chiudi il pannello.

News

Le ultime notizie sul Binge Eating Disorders (BED)

Pelle & Alimentazione

30 aprile 2022 in LFR Quotes

Con l’avanzare dell’età la pelle inizia a perdere di tonicità e si formano le prime rughe. È un processo fisiologico che non si può evitare ma si può aiutare la pelle a mantenere un aspetto giovane anche grazie all’alimentazione.

I grassi buoni contribuiscono all’elasticità, le vitamine aiutano la rigenerazione.

Vediamo dove trovare queste importanti molecole.

Grassi buoni:

* pesce azzurro (salmone, tonno, alici, sgombro): contengono omega-3 e altri acidi grassi polinsaturi che migliorano l’idratazione e l’elasticità della cute, oltre ad avere effetto antinfiammatorio

* avocado: molto ricco in vitamina E e acidi grassi monoinsaturi (come l’olio Evo) i quali hanno azione rigenerativa e antiossidante

* frutta secca (noci, mandorle, nocciole..) e semi oleaginosi (di lino, di canapa, di girasoli..): contengono omega-6 che aiutano il rallentamento dell’invecchiamento della pelle, migliorandone la rigenerazione

Vitamine, in particolare C, E carotenoidi contenute nella frutta e nella verdura:

* kiwi, agrumi, ananas, uva e ribes; broccoli, peperoni, rucola e il prezzemolo. La vitamina C contrasta i radicali liberi e aumenta le difese immunitarie. Inoltre svolge anche un ruolo importante nella sintesi di collagene

* albicocche, mango, pesche, papaia, melone, nespole, zucca e prezzemolo che contengono carotenoidi Queste molecole, oltre ad avere una funzione importante per la vista, svolgono anche un’azione lubrificante delle ghiandole sebacee della pelle. Una loro carenza potrebbe provocare secchezza e formazione di brufoli

Ancora una volta, il benessere dell’organismo passa dalla tavola.

“Mangia sano & vivi alla grande”.